attrazioni:
CASTELLO DI MONCALIERI,PISTA GO KART,BINGO,GOLF CLUB,CAMPI DA TENNIS E CALCIO,PARCO DELLE VALLERE E VALENTINO,MANEGGIO.
Castello Reale

Veduta del castello reale di Moncalieri, residenza di Vittorio Amedeo II. Realizzato nel tredicesimo secolo subì profonde modifiche fino ad assumere l'aspetto odierno ed essere formato quindi da quattro padiglioni collegati da gallerie, con la presenza di quattro torri angolari, tre delle quali sono visibili in foto. Oggi una parte del castello ospita il I Battaglione Carabinieri "Piemonte".

Palazzo Duch (Municipio)

Affacciato sull'antica piazza Maggiore, oggi chiamata Piazza Vittorio Emanuele, il Palazzo Duch fu realizzato nel cinquecento per volontà del banchiere Duch ed è attualmente sede del Municipio. Fu più volte ristrutturato ed oggi mostra la facciata scandita da arcate di fronte alle quali è collocata una fontana abbellita dalla presenza di una statua di Saturnio.

Porta Navina

Uno dei simboli di Moncalieri: la Porta Navina, così chiamata perché collocata vicino all'antico porto commerciale della città, in passato aveva lo scopo di difendere l'ingresso in città ed è l'unica superstite delle tre porte medievali. Passeggiando sotto il suo arco ci si avvia verso il centro cittadino. La porta reca su se stessa i segni della sua antichità riportando sulla facciata, sopra l'arco, un bassorilievo in bronzo con il "Proclama di Moncalieri", inoltre essa reca due lapidi con iscrizioni che ricordano i restauri del 1560 e 1863.


 

Torna alla categoria "attrazioni"
Google
Sito Online di Euweb